giovedì 18 gennaio 2018

Uso dei video nella didattica

http://animatoridigitali.regione.umbria.it/blogs/entry/Come-cambiano-le-lezioni-guardando-il-video-di-un-discorso-famoso

Per "sperimentare" la cosa in classe, si è preso a riferimento il discorso che Steve Jobs pronunciò il 12 ottobre del 2005 durante la cerimonia di laurea a Stanford, diventato molto famoso soprattutto per la provocatoria frase conclusiva "Stay hungry. Stay foolish" e che dà numerosi spunti di riflessione ai ragazzi. 


"La metodologia delle tre letture - diceEnrico Tombesi, formatore dei laboratori -  si è dimostrata molto flessibile e ha prodotto risultati interessanti sia nell'integrazione di video affrontando argomenti tipicamente curricolari sia nello stimolo dell'approfondimento e della riflessione personale su discorsi che sono entrati nella storia per la rilevanza del messaggio proposto come quello di Steve Jobs a Stanford".


L'esperienza dell'ascolto dei discorsi famosi è stata "testata sul campo" da diverse classi di studenti del liceo Donatelli di Terni, capitanati dall'animatore digitale Marco Calvani, e dell'Istituto Gattapone di Gubbio, coordinato dall'ad Matteo Chiocci


"L'esperienza con i ragazzi è stata ottima - sottolinea Anna Maria Giovannetti, docente di lettere che ha guidato gli alunni di una classe del linguistico - e mi ha permesso di lavorare in regime di interdisciplinarità anche con la lingua inglese.