domenica 29 dicembre 2013

Aiuto! Non so come fare.

Credo che sia capitato a tutti, trovarsi spaesati, non sapendo come fare anche leggendo da un testo che non riesce a descrivere la situazione reale, chiedere aiuto a una persona che al telefono o in chat cerca di darci istruzioni. Ma non sapendo cosa abbiamo davanti, si ritrova a dare istruzioni alla cieca.

Due ciechi non possono darsi aiuto, finiscono nel fosso in due.

La potenza degli strumenti collaborativi a distanza risolve questo problema:

Se qualcuno ha bisogno di aiuto, lo posso aiutare a distanza, posso vedere il suo schermo.

Questo è possibile e facile con google hangouts, ma se il problema emerge prima come fare? Possiamo usare la app di google chrome che consente di condividere lo schermo. Come prima cosa, se non lo abbiamo ancora, scaricare il browser google chrome. Quindi farsi un account su google (quello che usiamo per sincronizzare il telefono Android va bene, possiamo usare quello) in modo da avere un account personale con cui comunicare usando Google+ e gli hangouts in un secondo momento. Google Chrome gestisce account multipli, basta dire con quale account vogliamo collegarci. 

Riassumendo, le istruzioni per farsi aiutare sono:


1) Download e installazione di Google Chrome

3) Applicazione Chrome Remote Desktop
L'applicazione Chrome Remote Desktop ti consente di configurare l'accesso remoto sicuro sul tuo computer. È compresa la configurazione del computer in modo che tu possa accedervi in un secondo momento da un altro computer; puoi anche utilizzare l'applicazione per consentire a un amico di accedere momentaneamente da remoto al tuo computer, soluzione ideale per i casi in cui hai bisogno di aiuto per risolvere un problema con il computer. https://support.google.com/chrome/answer/1649523